Aperti dal Lunedì al Venerdi a CENA
DALLE 20:00 ALLE 24:00. A pranzo su richiesta.
Sabato e Domenica APERTI tutta la giornata.
CHIUSI IL MARTEDÌ.
GRADITA LA PRENOTAZIONE.

11 Aprile 2014 CineFood -I piatti più famosi dei film alla tavola della Cascina

Ve l’avevamo presentato così:

La Cascina in versione cinematografica. Un viaggio tra i piatti più famosi del grande schermo, accompagnati dalle scene dei film locandina06e dalle musiche del duo Angela Musco e Luigi Riccio.

Antipasti:
-La fagiolata da ”Lo chiamavano Trinità…” 1970
-Pomodori Verdi Fritti da ”Pomodori Verdi Fritti alla fermata del treno” 1991
-Cocktail di Gamberetti da ”The Blues Brothers” 1980
Primo:
-Spaghetti Cacio e Pepe da ”Un americano a Roma” 1954
Secondo
-Peperoni in salsa di noci da ”Come l’acqua per il cioccolato” 1993
Dolci
-Charlotte Russa alla Panna da”C’era una volta in America” 1984
-Frullato alla vaniglia da ”Pulp Fiction”1994
E a fine pasto….
-Liquorini assortiti per accompagnare ”I nuovi Mostri- Hostaria!” 1977

E la serata è stata ben oltre qualunque nostra aspettativa! é stato fantastico condividere questo evento con voi. Il duo Angela Musco e Luigi Riccio ci ha deliziato con melodie divine; i brani più famosi dei film riarrangiati in una chiave tutta loro. Angela e Luigi sono due musicisti di enorme talento, e hanno stupito tutti i presenti, che si sono lasciati coinvolgere dalle loro armonie sinuose.  Gli attori Mina, Elena, Giulio e Alessandro ci hanno divertito ed emozionato con le loro interpretazioni. Gli interventi recitati “live” sono stati una sorpresa, affatto annunciata! è stato stupendo leggere sulle vostre facce sbalordite l’espressione compiaciuta, quando poi riconoscevate il pezzo di film recitato! Abbiamo avuto il piacere di presentarvi scene di grandi, grandissimi film. Da “Forrest Gump” a “Miseria e Nobiltà”, da “Harry,ti presento Sally” a “le Iene”, da “The blues brothers” a “Il mistero di Bellavista”…e tanto altro ancora! Le ricette di Salvatore hanno esaltato le nostre papille gustative. ci siamo sentiti un pò Terence Hill in “Lo chiamavano Trinità”, un pò John Travolta in “Pulp Fiction”, ma anche Alberto sordi in “Un americano a Roma”! ogni ricetta è stata provata svariate volte, affinchè il gusto rimandasse alla precisa scena del preciso film. Le scene proiettate hanno creato l’atmosfera cinematografica che volevamo, tutti in silenzio attenti a guardare e ricordare la trama del film, poi le risate alle battute e i sorrisi per le freddure. Tutto è stato perfetto! Grazie a quanti hanno partecipato! Abbiamo già deciso di proporre la versione estiva di Cinefood, sotto le stelle in stile picnic- drivein, magari sotto le stelle di San Lorenzo! seguiteci, e vi terremo aggiornati!

A presto…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *